Giovedì 02 Agosto 2012

Bersani,non saremo Polo della speranza

(ANSA) - ROMA, 2 AGO - ''Alfano si tranquillizzi, non ci chiameremo Polo della speranza. Ce lo dica lui come chiamarci visto che hanno fantasia. In realta' noi il nome ce l'abbiamo, siamo il Pd, sono loro che stanno cercando il nome''. Pier Luigi Bersani replica al segretario Pdl definendo le sue accuse ''una batteria di luoghi comuni''. ''I loro luoghi comuni gia' li sappiamo: siamo i comunisti, vogliamo mettere le tasse, siamo in coda alla Cgil... La realta' e' che vedano loro se diranno lira o euro''.

CP

© riproduzione riservata