Giovedì 02 Agosto 2012

Iraq, 17 morti in diversi attacchi

(ANSA) - BAGHDAD, 2 AGO - Almeno 17 persone, tra cui quattro membri di una stessa famiglia, sono stati uccisi oggi in vari episodi di violenza in Iraq. Lo rendono noto forze di sicurezza e mediche. Sconosciuti hanno attaccato una famiglia turkmena a Kirkuk, nel nord, uccidendo una coppia e i loro due figli a coltellate. Quattro agenti di polizia sono stati uccisi nella stessa citta'. Le altre vittime sono state registrate in vari episodi in diverse localita'.

PEN

© riproduzione riservata