Venerdì 03 Agosto 2012

India: 'nuovo Gandhi' sospende digiuno

(ANSA) - NEW DELHI, 3 AGO - Il pacifista indiano Anna Hazare, a capo di un movimento popolare anti corruzione, decide di interrompere lo sciopero della fame ''a oltranza'' e annuncia di volere fondare un partito anti bustarelle. Lo riferiscono le tv indiane che hanno seguito in diretta la fine del digiuno durato sei giorni (dieci per il suo team). Il 75 enne leader, soprannominato il ''nuovo Gandhi'', ha detto di voler fondare un gruppo politico come alternativa ''al monopolio del potere concentrato a Delhi''.

YGC-LDN

© riproduzione riservata