Domenica 05 Agosto 2012

Intimidazione a due pentiti 'ndrangheta

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 5 AGO - Un attentato e' stato compiuto a Lamezia Terme contro l'abitazione di due pentiti di 'ndrangheta, Rosario e Giuseppe Cappello, padre e figlio, ex affiliati alla cosca Giampa'. Davanti l'ingresso della casa e' stato fatto esplodere un ordigno che ha danneggiato un cancello. La casa e' disabitata perche' Rosario Cappello e il figlio sono stati portati da tempo in una localita' protetta. La stessa casa, nel maggio scorso, era stata incendiata.

DED

© riproduzione riservata