Martedì 07 Agosto 2012

Rumore per lavori, Rfi le pagano affitto

(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Una famiglia di Fegino (Genova) che da mesi non poteva chiudere occhio a causa del rumore, anche notturno, prodotto da lavori ferroviari, potra' trasferirsi in un'altra casa dove avra' l'affitto pagato dalla Rete Ferroviaria Italiana. Lo ha disposto il Tribunale di Genova, che ha accolto il ricorso di una cittadina di Fegino, Barbara Dova. Rfi e Fer.Gen dovranno pagarle l'affitto di una casa dove la famiglia traslochera' fino a che ''il rumore non sara' rientrato nei limiti''.

TEO

© riproduzione riservata