Martedì 07 Agosto 2012

Casa: Bankitalia, mercato resta debole

(ANSA) - ROMA, 7 AGO - Continuano le difficoltà del mercato immobiliare in Italia. Secondo l'indagine Bankitalia, Tecnoborsa e Agenzia Territorio nel secondo trimestre del 2012 la quota di agenti che hanno segnalato una diminuzione dei prezzi rispetto al periodo precedente ha continuato ad aumentare, al 74,4% dal 69,1. In calo la quota di agenzie che hanno venduto almeno un immobile (da 69,3 a 62,7%). Oltre il 70% degli agenti si attende un'ulteriore calo dei prezzi nel breve. Pessimismo anche nel medio periodo.

CN

© riproduzione riservata