Venerdì 10 Agosto 2012

N.Zelanda,'bestia Blenheim' torna libero

(ANSA) - WELLINGTON, 10 AGO - Polemica in Nuova Zelanda per uno stupratore seriale, 'la bestia di Blenheim', che sara' rimesso in liberta' dopo aver scontato quasi tutta la pena. Le vittime protestano, ma protesta pure il detenuto, Stewart Murray Wilson, 65 anni, per le durissime condizioni della liberta' (in pratica arresti domiciliari) e protestano gli abitanti della localita' dove andra' a vivere. Wilson e' stato condannato a 21 anni per 22 stupri di donne e bambine dal '71 al '94 e ha scontato 18 anni.

PEN

© riproduzione riservata