Lunedì 13 Agosto 2012

Israele: inquietudine decisione Morsi

(ANSA) - GERUSALEMME, 13 AGO - La decisione di Mohamed Mursi, che ieri ha rimosso il capo delle forze armate e ministro della Difesa Hussein Tantawi suscita 'inquietudine' in Israele. 'E' prematuro fare valutazioni, ma stiamo osservando quello che accade con qualche inquietudine' ha detto un responsabile del governo coperto dall'anonimato: 'La cooperazione militare e' necessaria piu' che mai per ristabilire l'ordine alla frontiera e nel Sinai. La nuova gerarchia militare lo sa, occorre sapere cosa vogliono i politici'.

ACC

© riproduzione riservata