Lunedì 13 Agosto 2012

Vaticano:Gabriele aveva assegno del Papa

(ANSA) - ROMA, 13 AGO - In casa dell'ex maggiordomo del Papa, rinviato a giudizio per furto aggravato, e' stato sequestrato un assegno intestato a Benedetto XVI di cento mila euro, frutto di una donazione. Paolo Gabriele, ha dichiarato il suo legale Carlo Fusco, non sapeva di avere in casa l'assegno quindi "non ha neanche mai lontanamente pensato di incassarlo". L'assegno, non trasferibile - aggiunge - "é andato per sbaglio" a finire fra altre carte.

AU

© riproduzione riservata