Mercoledì 15 Agosto 2012

Israele: 'Pronti a guerra di 30 giorni'

(ANSA) - GERUSALEMME, 15 AGO - Israele ha preparato la popolazione a un eventuale conflitto che potrebbe durare 30 giorni su diversi fronti simultaneamente. Lo ha dichiarato il ministro israeliano uscente della Difesa 'interna', Matan Vilnai. ''Non c'e' alcuna ragione di essere isterici. Mai prima d'ora il fronte interno e' stato cosi' ben preparato'', ha detto il ministro al quotidiano Maariv riferendosi alla ripartizione dei compiti tra le diverse istituzioni incaricate della protezione civile in caso di guerra.

FTL

© riproduzione riservata