Venerdì 17 Agosto 2012

Iraq: ondata di attentati, 45 morti

(ANSA) - BAGHDAD - Almeno 45 morti e 180 feriti sono il bilancio dell'ennesima ondata di attentati in Iraq. Lo riferiscono fonti mediche locali dopo un ulteriore episodio di sangue. Gli attacchi sono avvenuti in varie città, a pochi giorni da Eid al-Fitr, culmine del Ramadan. Fra gli attacchi più cruenti, l'esplosione di un'autobomba a Baghdad, dinanzi a una gelateria nel sobborgo sciita di Sadr City, dove sono morte 11 persone, e un attentato kamikaze a nord, nella città di Dakuk.

LR

© riproduzione riservata