Venerdì 17 Agosto 2012

Nuova condanna a ex ministro Timoshenko

(ANSA) - KIEV, 17 AGO - Un tribunale di Kiev ha condannato l'ex ministro dell'Interno del governo Timoshenko, Iuri Lutsenko, a due anni di reclusione per aver fatto spiare l'autista dell'ex numero due dei servizi segreti ucraini, Vladimir Satsiuk. Lutsenko si trova dietro le sbarre dal dicembre del 2010 e gia' a febbraio era stato condannato a quattro anni di reclusione per abuso di potere, falsificazione di atti e appropriazione indebita in un processo che molti osservatori ritengono politicamente manovrato.

DAC-RF

© riproduzione riservata