Venerdì 17 Agosto 2012

Si toglie il velo e il marito la picchia

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - Ha picchiato selvaggiamente la moglie - una ventenne di Porto Empedocle, figlia di un tunisino - facendola finire in ospedale solo perche' la giovane, a causa del gran caldo, si era levata il velo che teneva sul volto, in mezzo alla strada. E' accaduto a Porto Empedocle, in provincia di Agrigento. L'egiziano, di 19 anni, e' stato denunciato dalla Polizia alla Procura di Agrigento per lesioni personali.

TEO

© riproduzione riservata