Venerdì 17 Agosto 2012

Monti,su evasione come in stato guerra

(ANSA) - ROMA, 17 AGO - ''L'evasione fiscale produce un grosso danno nella percezione del paese all'estero''. Lo afferma il premier Mario Monti in una intervista a 'Tempi'. '' Io penso che l'Italia si trova in uno stato di difficolta' soprattutto a causa di questo fenomeno e che si trova da questo punto di vista in uno 'stato di guerra'''

CP

© riproduzione riservata