Mercoledì 22 Agosto 2012

Video anti-Romney,Berna protesta con Usa

(ANSA) - GINEVRA, 22 AGO - L'ambasciata svizzera a Washington ha protestato per un video della campagna presidenziale di Barack Obama, intitolato 'Romney Girl', in cui il candidato repubblicano viene accusato di avere un conto bancario in Svizzera, definita un paradiso fiscale. Lo riferisce l'agenzia Ats. Il filmato da' ''l'impressione che avere un conto bancario in Svizzera sia sospetto di per se' e che il suo unico scopo sia di nascondere il denaro al fisco'', accusa il Dipartimento federale per gli Affari esteri.

FTL

© riproduzione riservata