Mercoledì 22 Agosto 2012

Giu' per 150 metri sul Monte Rosa, morto

(ANSA) - TORINO, 22 AGO - Un alpinista - Carlo Benedetti, di 54 anni, della Val d'Ossola - e' morto stamani dopo essere precipitato nel vuoto, per circa 150 metri, mentre camminava sulla Cresta del Soldato, a 3.950 metri di quota sul Monte Rosa, ad Alagna Valsesia (Verbania). L'alpinista stava percorrendo con un compagno un tratto di terreno con roccia precaria e - secondo i primi accertamenti del Soccorso Alpino - e' precipitato in seguito all'improvviso sfaldamento di un pezzo di roccia sotto i piedi.

YIL-DF

© riproduzione riservata