Sabato 25 Agosto 2012

Omicidio in sala giochi Bari, 2 arresti

(ANSA) - BARI, 25 AGO - I carabinieri hanno arrestato nella notte i presunti responsabili dell'omicidio di Giuseppe Amodio, di 35 anni, con precedenti penali, avvenuto ieri in una sala giochi a Mola di Bari. L'uomo e' morto dopo essere stato colpito con calci e pugni nel corso di un litigio. Gli arrestati sono Michele Brandonisio, di 46 anni, gestore del locale, subito trasferito in caserma dopo l'accaduto, e Constantin Cirpian Gruia, cittadino romeno di 31 anni. A dare avvio alla lite sarebbe stato proprio Amodio.

AME-SV

© riproduzione riservata