Lunedì 27 Agosto 2012

Sudafrica: minatori fuggivano da polizia

(ANSA) - JOHANNESBURG, 27 AGO - La gran parte dei minatori uccisi nella miniera di Marikana ''stava fuggendo dalla polizia, e molti di loro sono stati colpiti alle spalle'': sono i primi risultati sulle autopsie condotte sui cadaveri delle 34 persone uccise dagli agenti nella miniera sudafricana. Lo riferiscono fonti vicine all'inchiesta citate dai media locali. La tesi ufficiale e' invece quella dell'autodifesa.

DAC

© riproduzione riservata