Lunedì 27 Agosto 2012

Corruzione:Pdl,con fiducia noi contro

(ANSA) - ROMA, 27 AGO - Il ddl anti-corruzione deve essere ''concordato con noi'' e ''se non sara' concordato e si dovesse mettere la fiducia, il governo non avra' la nostra fiducia''. Lo dice all'ANSA il presidente dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, sottolineando che ''anche noi vogliamo una legge contro la corruzione, ma vanno chiariti alcuni aspetti.

CP

© riproduzione riservata