Mercoledì 29 Agosto 2012

Riciclavano sonde sanitarie, 3 arresti

(ANSA) - FIRENZE, 29 AGO - Rubavano materiale sanitario negli ospedali della Toscana e in Italia trafugando sonde diagnostiche per un valore complessivo di circa 2 milioni di euro. Le sonde venivano riciclate sul mercato, anche estero, tramite ditte specializzate. Il sodalizio criminale e' stato scoperto dalla squadra mobile di Firenze che lo scorso 21 agosto ha eseguito tre ordinanze di custodia cautelare in carcere per associazione a delinquere finalizzata a furti di materiale sanitario.

XWL-DZ

© riproduzione riservata