Mercoledì 29 Agosto 2012

Isaac: danni tra 500 e 1,5 mld dollari

(ANSA) - NEW ORLEANS, 29 AGO - L'uragano Isaac dovrebbe provocare danni tra i 500 milioni e 1,5 miliardi di dollari - considerando solo le perdite legate ai beni assicurati - sulla costa statunitense del Golfo del Messico. E' la stima fatta dalla societa' EQECAT specializzata in previsioni sui disastri. L'ammontare e' modesto rispetto a quanto successe nel 2005 con Katrina, che provoco' perdite di beni assicurati per 41,1 miliardi di dollari. Nel complesso fece oltre 80 miliardi di danni.

CU-GUE

© riproduzione riservata