Giovedì 30 Agosto 2012

Napolitano,Quirinale nulla da nascondere

(ANSA) - ROMA, 30 AGO - ''Il Presidente, che non ha nulla da nascondere ma valori di libertà e regole di garanzia da far valere, ha chiesto alla Consulta di pronunciarsi in termini di principio sul tema di possibili intercettazioni dirette o indirette di suoi colloqui telefonici, e ne attende serenamente la pronuncia''. Lo precisa una nota del Quirinale.

CP

© riproduzione riservata