Domenica 09 Settembre 2012

Bomba a pizzeria sorella di un pentito

(ANSA) - LAMEZIA TERME (CATANZARO), 9 SET - Un ordigno e' stato fatto esplodere a Lamezia Terme davanti alla pizzeria di proprieta' della sorella del pentito, Angelo Torcasio. L'esplosione ha provocato danni alla pizzeria, ad un'automobile e ad alcune abitazioni. Sull'episodio indagano i carabinieri. Le dichiarazioni di Torcasio hanno portato all'arresto di molti esponenti delle cosche della 'ndrangheta lamentina. Intimidazioni si sono verificate nei mesi scorsi ai danni di altri familiari di pentiti.

YF2-LE

© riproduzione riservata