Domenica 09 Settembre 2012

Faida Scampia: ucciso fratello boss

(ANSA) - NAPOLI, 9 SET - Un pregiudicato, Raffaele Abete, di 42 anni, è stato ucciso in un agguato questa notte a Scampia. Abete e' stato raggiunto dai sicari all'uscita di un bar e colpito tre volte alla testa. E' morto prima dell' arrivo dei soccorsi. Il pregiudicato era fratello del boss detenuto Arcangelo Abete, capo dell'omonimo clan che appartiene agli ''scissionisti'', opposti al gruppo di via Vannella Grassi in quella che viene considerata la nuova faida di Scampia

DM

© riproduzione riservata