Venerdì 01 Febbraio 2013

Russia, ricoverata una delle Pussy Riot

(ANSA) - MOSCA, 1 FEB - Nadezhda Tolokonnikova, 23, una delle tre Pussy Riot condannate a due anni per una preghiera punk anti Putin nella cattedrale di Mosca, e' stata ricoverata. Lo ha reso noto Iekaterina Samutsevich, l'unica delle tre accusate ad avere avuto la condizionale. Secondo il marito, si trova in ospedale per accertamenti. Versione confermata dalla portavoce del carcere. La Samutsevich ha ricordato che Nadezna ''soffriva di mal di testa'' e che sarebbe logorata dal duro lavoro carcerario.

SAV

© riproduzione riservata