Venerdì 01 Febbraio 2013

Brusca, destinatario papello era Mancino

(ANSA) - PALERMO, 1 FEB - ''Il destinatario del papello era Nicola Mancino''. A ribadire che l'elenco con le richieste della mafia allo Stato fosse l'ex ministro dell'Interno Nicola Mancino e' stato il pentito Giovanni Brusca interrogato a Rebibbia nell'ambito dell'udienza preliminare sulla trattativa Stato-mafia. Brusca e Mancino sono imputati, assieme a politici, boss ed ex ufficiali dell'Arma. Il collaboratore e' accusato di violenza o minaccia a Corpo politico dello Stato, l'ex ministro di falsa testimonianza.

FK

© riproduzione riservata