Alfano, razzismo con eccesso accoglienza

Alfano, razzismo con eccesso accoglienza

(ANSA) - ROMA, 27 NOV - "L'Italia è un paese accogliente ma stanco. Con l'eccesso di accoglienza si alimenta il razzismo. Se non si vuole un'Italia xenofoba e che vota Lega, non possiamo accogliere tutti". Lo ha detto in un'intervista radiofonica il ministro dell'Interno Angelino Alfano. Il ministro ha anche sottolineato che "l'indice di delittuosità è diminuito del 9% nel 2014". Infine ha annunciato: "Porterò presto in Consiglio dei ministri una nuova legge per contrastare il terrorismo internazionale".


© RIPRODUZIONE RISERVATA