Giovedì 02 Maggio 2013

Assessore leghista, con Ue trattiamo noi

(ANSA) - MILANO, 2 MAG - Per l'agricoltura la Lombardia deve trattare ''direttamente'' con l'Ue. ''Non possiamo pensare che una giovane ragazza beneventana possa conoscere meglio di noi le vicende del latte e ci rappresenti al meglio a Bruxelles'' , ha detto l'assessore regionale Gianni Fava (Lega) riferendosi al ministro De Girolamo. ''I problemi del settore agricolo e la loro specificità ci spingono a intervenire direttamente nel processo di negoziazione a livello europeo, senza più alcuna mediazione''.

© riproduzione riservata