Australia:in barca in fuga verso Isis

Australia:in barca in fuga verso Isis

CANBERRA - Volevano lasciare l'Australia in barca a motore, passando per l'Indonesia e le Filippine, per finire in Siria a combattere a fianco dell'Isis. Cinque uomini tra i 21 e i 33 anni sono stati per questo arrestati nel Queenslans a nord di Cairns. Sebbene le forze di polizia australiane calcolino gia' in 110 i cittadini australiani schierati sul campo con i jihadisti, e' la prima volta che una probabile fuga verso la Siria viene tentata via mare.


© RIPRODUZIONE RISERVATA