Bankitalia: debito febbraio a 2.215 mld

Bankitalia: debito febbraio a 2.215 mld

(ANSA) - ROMA, 15 APR - Il debito delle Amministrazionipubbliche è aumentato a febbraio di 21,5 miliardi toccando quota2.214,9 miliardi. E' quanto emerge dal Supplemento di "Finanzapubblica, fabbisogno e debito" al bollettino statistico dellaBanca d'Italia. L'incremento riflette, oltre al fabbisogno delmese (10,773 miliardi), l'aumento delle disponibilità liquidedel Tesoro (11,2 miliardi, a 74,7 miliardi). In senso oppostohanno operato, per complessivi 0,5 miliardi, l'emissione dititoli sopra la pari e la rivalutazione dei titoli indicizzatiall'inflazione. Banca d'Italia ha anche rivisto il debito 2015, al rialzo di1,8 miliardi (0,1 punti del Pil, dal 132,6 al 132,7%) a quota2.171 miliardi confermando l'aumento rispetto al 2014 (2.136miliardi). Larga parte della revisione - fanno sapere Bankitalia- riflette la classificazione nel perimetro della P.a. del Fondodi Risoluzione Nazionale sulle banche, le cui passività sonostate incluse nel debito pubblico nonostante le risorse sianofornite dagli istituti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA