(ANSA) - ASSAGO (MILANO), 8 DIC - Tiene un tempo l'EA7 Milanocontro il Cska ma la squadra di Repesa si inchina ai campionidell'Eurolega in carica (64-79) con l'ennesima ripresa sottotono del torneo. Milano all'intervallo è avanti di 2, poi sparisceletteralmente dal campo appena calano Hickman (10 punti) eMcLean (10 e 6 rimbalzi) con un terzo periodo nerissimo. Lasquadra esce tra i fischi. Il ruolino di marcia dell'Olimpia inEurolega è impietoso: 4 vittorie e 7 sconfitte. Le prime ottoposizioni sembrano un miraggio. "È difficile spiegare quello cheè successo nella ripresa - commenta desolato il coach Repesa -,non so se l'addio traumatico di Gentile abbia influito su questaprova. Noi siamo una squadra da Eurolega, ma dobbiamo capire sei nostri obiettivi siano realistici. Provare a essere eroi nonpaga, gli eroi sono tutti sotto terra e risolvere da solo iproblemi è impossibile".