Bce: Draghi, ripresa forte, ma su Qe serve pazienza

Bce: Draghi, ripresa forte, ma su Qe serve pazienza

ROMA - "Ci aspettiamo che il ritmo dell'espansione economica rimanga forte nel 2018", tuttavia anche se restiamo fiduciosi in una convergenza dell'inflazione verso l'obiettivo di medio termine, ci sono ancora incertezze a proposito del livello di inattività nell'economia". Lo scrive il presidente della Bce, Mario Draghi, nell'introduzione al rapporto annuale 2017.

 

"Una politica monetaria paziente, persistente e prudente rimane dunque necessaria per assicurarci che l'inflazione torni al nostro obiettivo".


© RIPRODUZIONE RISERVATA