Venerdì 03 Maggio 2013

Birmania:almeno 16 morti per smottamenti

(ANSA) - BANGKOK, 3 MAG - Almeno 16 persone sono morte a causa di smottamenti provocati dalle forti piogge nello stato Shan, nella Birmania orientale. Lo ha riferito all'Afp la Croce rossa nazionale, aggiungendo che il bilancio potrebbe aumentare data la difficolta' dei soccorsi di raggiungere le zone colpite. Le valanghe di fango hanno colpito due villaggi nel sud del distretto di Kalaw, colpito da giorni da diluvi monsonici. Tra le vittime figurano ''numerosi cercatori d'oro'' attivi nella zona.

© riproduzione riservata