Boccia, rispettate previsioni crescita

Boccia, rispettate previsioni crescita

(ANSA) - ROMA, 10 SET - "Va dato atto al governo Renzi di aver centrato le previsioni sulla crescita. Di solito le previsioni fatte in autunno devono, poi, essere sempre riviste al ribasso nella primavera successiva. Continuando con lo 'zero virgola', però, l'Italia rischia di rimanere l'eterna incompiuta, per questo motivo la prossima legge di stabilità dovrà avere una forte impronta redistributiva". Così Francesco Boccia (Pd), presidente della commissione Bilancio della Camera, all'Associazione della Stampa estera.


© RIPRODUZIONE RISERVATA