Boom disabili,indagine su casi sospetti

Boom disabili,indagine su casi sospetti

(ANSA) - PALERMO, 25 FEB - A Licata, nella provincia diAgrigento, che conta 61mila abitanti ci sono 144 disabiligravissimi, quasi il 30% in più di quelli registrati a Palermo,dove i casi sono 102 nonostante una popolazione di 770 milaabitanti, e a Catania (376mila abitanti) con 133 persone ingravi condizioni. E se a Gela (Cl) non ci sarebbe neppure undisabile su 120 mila abitanti, a Partinico (Pa), che diresidenti ne ha 75mila, i casi gravissimi sono 151. Non solo. AGiarre (Ct) in due anni i casi sono aumentati del 3.500 percento, a Partinico del 978,6 per cento, a Bivona (Ag) del 640per cento, a Mazara del Vallo (Tp) del 512,5 per cento, aMessina del 400 per cento. Su questi numeri, di cui l'ANSA è venuta in possessoattraverso il dipartimento Famiglia della Regione siciliana, ilgoverno di Rosario Crocetta ha deciso di aprire una istruttoriaper fare luce su quelle che considera presunte anomalie allaluce di dati disomogenei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True