Mercoledì 24 Aprile 2013

Boston:funzionari Usa e Fbi in Daghestan

(ANSA) - MOSCA, 24 APR - Una delegazione dell'ambasciata Usa a Mosca si e' recata in Daghestan per parlare con i genitori di Dzhokhar e Tamerlan Tsarnaev, i due fratelli di etnia cecena accusati degli attentati alla maratona di Boston, il primo catturato, il secondo ucciso durante un conflitto a fuoco con la polizia. Con la delegazione ci sono anche uomini dell'Fbi. la missione si svolge nel quadro della collaborazione con il governo russo.

© riproduzione riservata