Brexit: fonti diplomatiche Ue, divergenze su durata proroga

Brexit: fonti diplomatiche Ue, divergenze su durata proroga

BRUXELLES - Non è ancora totalmente esclusa l'eventualità di un vertice Ue straordinario, per decidere sulla proroga da concedere a Londra sulla Brexit. Si apprende da fonti diplomatiche europee. La strada della procedura scritta per concedere l'estensione (secondo quanto suggerito dal presidente del Consiglio europeo Donald Tusk) è infatti percorribile se tutti i Paesi sono d'accordo, ma per il momento tra i 27 sembrano esserci due diverse scuole di pensiero: c'è chi è pronto a concedere un'estensione di tre mesi, e chi invece un mese soltanto. Più tardi in giornata dovrebbe tenersi una riunione degli ambasciatori dei 27 dell'Ue per discutere dei prossimi passi.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA