Giovedì 07 Agosto 2014

Cambogia:ergastolo a khmer,fanno ricorso

BANGKOK - I due ex leader dei Khmer rossi condannati oggi all'ergastolo intendono presentare ricorso contro la sentenza del tribunale misto dell'Onu a Phnom Penh. Lo hanno annunciato i loro avvocati. "La pena è ingiusta per il mio cliente", ha dichiarato Son Arun, legale dell'ideologo del regime Nuon Chea. L'avvocato dell'ex presidente Khieu Samphan, Kong Sam Onn, ha definito la sentenza "troppo severa".

© riproduzione riservata

Tags