Cantlie, Isis prepara attacco in Usa

Cantlie, Isis prepara attacco in Usa

(ANSA) - ROMA, 22 MAG - Un ordigno nucleare o qualche tonnellata di esplosivo, comunque faranno qualcosa di grande negli Usa. E' lo scenario delineato dal reporter John Cantlie, ostaggio-megafono dell'Isis, nell'ultimo numero di Dabiq, la rivista del gruppo. Cantlie prima fa l'ipotesi di un attacco con un ordigno nucleare 'importato' dal Pakistan poi lo definisce "improbabile", e poi mette sul piatto "qualche tonnellata di esplosivo". L'Isis farà qualcosa che ridicolizzerà "gli attacchi del passato",aggiunge.


© RIPRODUZIONE RISERVATA