Martedì 26 Agosto 2014

Capo nave Fenice, oltre 100 dispersi

(ANSA) - AUGUSTA (SIRACUSA), 26 AGO - "Secondo quanto hanno raccontato i superstiti sul barcone viaggiavano oltre 500 migranti, se a questa cifra sottraiamo i 364 sopravvissuti e i 24 cadaveri già recuperati significa che mancherebbero ancora all'appello oltre cento dispersi". Ad affermarlo è il comandante della Nave Fenice, il capitano di Fregata Carlo Scigliuzzo, sulla base delle testimonianze dei superstiti del naufragio di domenica sera che assume così dimensioni ancora più pesanti.

© riproduzione riservata