Casa Bianca, vergogna no a stretta armi

Casa Bianca, vergogna no a stretta armi

(ANSA) - NEW YORK, 21 GIU - "Quello che abbiamo visto la scorsa notte negli Usa e' una vergognosa dimostrazione di vigliaccheria": e' durissimo il modo in cui Josh Earnest, portavoce della Casa Bianca, condanna il no del Senato alla stretta sulle armi da fuco tentata dopo la strage di Orlando. Respingendo i quattro testi di legge presentati - prosegue il portavoce parlando alla Cnn - "i repubblicani continuano a proteggere l'assenza di norme che permette anche persone sospettate di terrorismo di acquistare armi. Una cosa senza senso".


© RIPRODUZIONE RISERVATA