Cina, test taglia-incolla Dna sull'uomo

Cina, test taglia-incolla Dna sull'uomo

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - La Cina si prepara a diventare ilprimo Paese al mondo a sperimentare sull'uomo la tecnica deltaglia-incolla del Dna, la Crispr-Cas9, su persone con il tumoredei polmoni. Il via libera del comitato etico è appena arrivato,rende noto la rivista Nature sul suo sito, e i test sonoprevisti in agosto, coordinati da Lu You, dell'università diSichuan. Le sperimentazioni cliniche sono previste su pazienti con iltumore del polmone non a piccole cellule e che hanno metastasicontro le quali le terapie oggi disponibili non sono risultatefinora efficaci. I test previsti in Cina consistono nelprelevare dai pazienti campioni di cellule immunitarie chiamatelinfociti T per modificarle con la tecnica Crispr-Cas9 perrenderle più aggressive verso il tumore. I ricercatori puntano adisattivare uno dei geni ritenuti responsabili del fatto che ilinfociti T non uccidono le cellule malate, ma si limitano adaccerchiarle. Rese più aggressive, le cellule immunitarievengono nuovamente iniettate nell'organismo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}