Commercio: Ue semplifica regole di origine con Paesi euro-med

Commercio: Ue semplifica regole di origine con Paesi euro-med

BRUXELLES - La Commissione europea ha adottato un pacchetto che semplifica le regole di origine previste dai trattati commerciali tra l'Ue e i paesi della regione Pan-euro-mediterranea (Pem). Le proposte, che arrivano dopo 10 anni di negoziati, rendono più flessibili le norme che consentono di identificare la provenienza di prodotti nell'ambito degli accordi con 20 partner dei paesi vicini, dall'Albania al Libano, dall'Islanda alla Norvegia.

L'iniziativa ha lo scopo di aumentare gli scambi tra l'Unione Europea e i paesi Pem, che nel 2019 valevano 677 miliardi di euro. "Facilitare il commercio e l'attività economica tra l'Ue e i nostri vicini dell'area euro-mediterranea e promuovere l'integrazione regionale" ha detto il commissario all'economia Paolo Gentiloni, "aiuterà paesi come il Libano a riprendersi" ed è un sostegno alle "imprese europee nell'accesso a nuovi mercati commerciali".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}