Martedì 26 Agosto 2014

Confcommercio, 53% imprese senza credito

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - La stretta creditizia non accenna ad allentarsi. Secondo i dati dell'Osservatorio credito di Confcommercio, nel secondo trimestre sono aumentate le imprese che si sono viste rifiutare in tutto o in parte la domanda di credito (dal 50,7% al 53%); percentuali che, nel Mezzogiorno, risultano "amplificate" con appena 2 imprese su 100 finanziate.

© riproduzione riservata