Martedì 19 Agosto 2014

Conte: "Non pensavo di ripartire presto"

(ANSA) - ROMA, 19 AGO - ''Non pensavo di rientrare in pista dopo soli 35 giorni: pensavo di aggiornarmi in giro dell'Europa. Aspettavo un top club, durante la stagione o a fine anno; poi è arrivato un top top club e a me piacciono le sfide. Mi affascinano''. Così Antonio Conte ha spiegato la sua scelta di dire sì alla proposta della Figc di diventare ct della nazionale.

© riproduzione riservata