Martedì 21 Maggio 2013

Corea nord: rilasciato peschereccio Cina

(ANSA) - PECHINO, 21 MAG - Sono stati rilasciati i pescatori cinesi sequestrati da non meglio specificate autorita' nord coreane lo scorso sei maggio. E' stato lo stesso armatore ad annunciarlo. La Cina ha chiesto con forza la liberazione dei marinai che, a suo dire, sono stati sequestrati nello specchio di mare dinanzi alla citta' cinese di Dalian. Secondo l'armatore la Corea del Nord aveva chiesto circa 600.000 yuan (70.000 euro) per il ritorno dell'imbarcazione a casa. Al momento, pare non sia stato pagato nulla.

© riproduzione riservata