Costa, taglio Ue emissioni CO2 camion al 2030 sarà vincolante

Costa, taglio Ue emissioni CO2 camion al 2030 sarà vincolante

BRUXELLES - Il target Ue di riduzione delle emissioni di CO2 al 30% al 2030 per i camion sarà vincolante. Lo ha annunciato il ministro dell'ambiente Sergio Costa al termine della riunione dei 28. "Avevamo chiesto che gli obiettivi al 2030 fossero vincolanti, l'abbiamo ottenuto e questo per noi è l'elemento qualificante", ha dichiarato. L'accordo tra gli stati membri è stato raggiunto quasi all'unanimità, con una sola astensione. Ora potranno cominciare i negoziati con Parlamento e Commissione Ue per fissare le misure definitive. Il Consiglio mantiene infatti l'obiettivo generale di riduzione delle emissioni di CO2 per la flotta dell'Ue di veicoli pesanti nuovi del 15% dal 2025 rispetto ai livelli del 2019, come proposto dalla Commissione. Introduce però un obiettivo vincolante di riduzione del 30% dal 2030, invece di un target indicativo. I 28 hanno anche discusso della strategia a lungo termine sul clima, presentata dall'esecutivo comunitario. "Vogliamo essere leader sul clima in Europa - ha ricordato Costa -, per questo l'Italia supporta l'obiettivo di zero emissioni nette al 2050".

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}