Mercoledì 13 Novembre 2013

Datagate:Letta,no violazione italiani

link

(ANSA) - ROMA, 13 NOV - "Letta ha sottolineato che non c'è stata alcuna violazione della privacy né dei cittadini né dei membri del governo". Lo ha detto il presidente del Copasir, Stucchi, al termine dell'audizione del premier dedicata al Datagate. Il presidente del consiglio ha quindi reso noto che nel 2008 gli 007 inglesi chiesero agli italiani se volevano partecipare al massiccio programma di intercettazioni che si sarebbe chiamato Tempora, ricevendo un rifiuto. Rassicurazioni su efficienza intelligence italiana.

© riproduzione riservata