Digitale: Regioni Ue, sviluppare piattaforme per ripresa

Digitale: Regioni Ue, sviluppare piattaforme per ripresa

BRUXELLES - Il Comitato europeo delle Regioni (CdR) è pronto a sviluppare piattaforme digitali per aiutare la Commissione europea a supportare l'economia locale, le Pmi, il turismo e la digitalizzazione. Lo hanno sottolineato i leader locali e regionali nel corso della plenaria dell'organismo che rappresenta gli enti regionali e locali dei 27 stati membri Ue, chiedendo anche una forte azione dell'Ue a favore degli aeroporti regionali nel corso del dibattito ieri a Bruxelles con il commissario per il Mercato interno, Thierry Breton.

"Il commissario Breton ha apprezzato la piattaforma di scambio sul Covid-19 sviluppata dal Comitato per condividere le esperienze nella lotta alla pandemia. Vorremmo continuare a sviluppare questi strumenti insieme alla Commissione, a sostegno dell'attuazione dei piani per la ripresa per l'economia locale, per le Pmi e il turismo", ha sottolineato il presidente del CdR, Apostolos Tzitzikostas. "Le comunità locali e regionali sono al cuore dello sviluppo di ecosistemi industriali ad alto rendimento, sostenibili e resilienti, a sostegno dello sviluppo delle catene del valore transregionali, e traggono beneficio dal mercato interno", ha sottolineato a sua volta Breton.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA