Diritti tv: Malagò, scandali amareggiano

Diritti tv: Malagò, scandali amareggiano

(ANSA) - ROMA, 13 OTT - "Il calcio ci ricorda di essere non solo un pallone che rotola, ma anche scandali, indagini e tutta una seria di vicende processuali. Questo ci amareggia". Così il presidente del Coni, Giovanni Malagò, in merito all'inchiesta sui diritti tv. "In questa vicenda il Coni non ha nessun tipo di interlocuzione", ha aggiunto, al termine della Giunta.


© RIPRODUZIONE RISERVATA